Partners

formato_personalizzato___3.jpg

ATS

ATS Bergamo ritiene che le scuole siano un ambito prioritario in cui investire e impegnarsi per la promozione della salute, attraverso la realizzazione di programmi validati di comprovata efficacia che utilizzano le metodologie della Life Skills educazione e della Peer Education. Ragazzi e ragazze in buona salute che si trovano bene a scuola imparano meglio; ragazzi e ragazze che frequentano la scuola e sono inseriti in un processo di apprendimento positivo hanno migliori opportunità di salute. ATS partecipa e sostiene la “Rete delle Scuole che Promuovono Salute” che promuove l’attenzione ai bisogni di salute di tutte le componenti dei contesti scolastici a 360°.

formato_personalizzato___5.jpg

No Slot

Regione Lombardia ha attivato il sito tematico NOSLOT Regione Lombardia dedicato alla prevenzione e contrasto del gioco d'azzardo patologico (GAP). Fornendo indicazioni per cittadini, esercenti, associazioni e comuni.

sprk_default_preset_name_custom___1.jpg

Zenale e Butinone

L’Istituto Statale di Istruzione Superiore “Zenale e Butinone” è attivo in Treviglio dal 1942. Profondamente radicato nel territorio, presenta un’offerta formativa articolata su due settori, economico e tecnologico.

La scuola eroga  corsi quinquennali di TECNICO NEL TURISMO e di TECNICO IN GRAFICA e COMUNICAZIONE e un percorso triennale di ISTRUZIONE e FORMAZIONE PROFESSIONALE GRAFICO MULTIMEDIA.

Dall’anno scolastico 2016/17 l’istituto coordina e gestisce le attività di formazione dei docenti in qualità di Scuola Polo per la Formazione dei 24 istituti che costituiscono l’Ambito 5 Lombardia. Attento ai processi che riguardano l’innovazione, dal 2018 è stato individuato quale Osservatorio Provinciale contro le ludopatie. In quest’ultimo contesto opera per garantire coerenza e continuità alle azioni territoriali che coinvolgono le scuole della provincia di Bergamo relativamente al tema del contrasto al gioco d’azzardo patologico. Le competenze professionali acquisite dagli studenti sono poste al servizio della rete di enti, associazioni, comunità e territori che lavorano sul ben-essere e sulla cittadinanza attiva. 

formato_personalizzato___1.jpg

Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo

L’Ufficio Scolastico Territoriale di Bergamo lavora con le scuole e per le scuole in numerosi ambiti e aderisce con convinzione al progetto Split-Distanti ma sempre connessi perché ne condivide finalità e obiettivi.

Fondamentale è il protagonismo studentesco, responsabile e creativo, attraverso anche la Consulta Provinciale degli Studenti (CPS): organismo istituzionale di rappresentanza studentesca.

Sono molto vari i progetti per il benessere delle studentesse e degli studenti, in raccordo con la “Rete delle Scuole che Promuovono Salute”.

L’Ufficio Scolastico Territoriale porta avanti diverse azioni su ampie tematiche, supportando le scuole bergamasche di ogni ordine e grado, statali e paritarie, nel rispetto dell’autonomia scolastica di ciascun Istituto, a vantaggio del personale scolastico, studenti, genitori, in alleanza con il territorio.